Cosa NON è l’Ostetrica ?

– Non è quella che “fa nascere i bambini” (le mamme fanno nascere i loro bambini)
– Non è la meccanica della sala parto
– Non è quella che ti sgrida se non spingi bene
– Non è un’appendice del ginecologo
– Non è le segretaria del ginecologo
– Non è quella che cambia la carta al lettino
– Non è quella che ha bisogno di un medico che la controlli
– Non è quella che :”però non fa le ecografie”
– Non è quella che :”non sa se il mio bambino passa dal bacino perchè non fa le ecografie”
– Non è quella delle consulenze gratuite perchè conosce le Linee Guida
– Non è (più) quella che “dove la trovo?”
– Non è quella “Carina” perchè fa proprio un bel lavoro (perchè fa nascere i bambini, vedi punto1)
– Non è quella che non può decidere niente in autonomia
– Non è quella “etnica”, “fricchettona” o “strega”
– Non è “la talebana dell’allattamento”
– Non è quella del :”il parto lo assiste da sola??e il ginecologo??”
– Non è quella del :”e se poi succede qualcosa?”

“L’Ostetrica viaggia con te, non ti dice che strada prendere”

ALLORA ! COS’E’ L’OSTETRICA?

L’ostetrica è una figura molto antica. Da sempre al fianco delle famiglie, in particolar modo delle donne, TUTTE. Dalla nascita, all’adolescenza, al periodo fertile ed in menopausa. L’ostetrica per eccellenza è la figura che affianca le donne durante tutta la gravidanza, durante il parto e nel puerperio.

L’Ostetrica è una figura chiave nell’assistenza fisiologica poichè capace di tutelare il benessere della donna senza medicalizzare, unendo saperi antichi e competenze all’avanguardia.

pdf Codice Deontologico